I 10 libri più belli di sempre

Se la letteratura è uno dei tuoi passatempi preferiti, questo articolo è proprio ciò che fa per te. Tempo medio di lettura: 4'

I 10 libri più belli di sempre

Sulla base dei miei personali gusti letterali, e ascoltando le opinioni di alcuni esperti del settore, ho deciso di elencare i 10 libri più belli di sempre, citandoli in ordine sparso. Buon divertimento!

1984

Romanzo pubblicato nel 1949 da George Orwell, 1984 rientra nella lista dei 10 libri più belli di sempre. Si tratta di uno scritto sociologico e di fantapolitica che immagina uno scontro tra potenze totalitarie per il dominio del mondo. 


Cent'anni di solitudine

Il capolavoro di Gabriel Garcia Marquez rientra certamente tra i 10 libri più belli di sempre. Pietra miliare della letteratura latinoamericana, questo scritto, pubblicato nel 1967, narra le vicende di 7 generazioni della famiglia Buendía, il cui capostipite, José Arcadio, fonda alla fine del XIX secolo la città di Macondo. 

Il Decamerone

Il capolavoro di Boccaccio è sicuramente nell'elenco dei 10 libri più belli di sempre. Boccaccio raffigura la società del Trecento, integrando l'ideale di vita aristocratico, basato sull'amor cortese, con i valori della mercatura, tra cui l'intraprendenza e l'astuzia.

Delitto e castigo

Romanzo di Fedor Dostoevskij datato 1866, Delitto e Castigo è una delle opere più influenti della letteratura russa. L'autore in esso esprime i suoi punti di vista sulla religione e l'esistenza umana , con un accento sul tema del conseguimento della salvezza per il tramite della sofferenza. 

Odissea

L'Odissea di Omero rientra nell'elenco dei 10 libri più belli di sempre. Si tratta di uno dei più fulgidi esempi del poema epico greco dell'antichità, e narra le peripezie dell'eroe Ulisse dopo la fine della guerra di Troia. 

Guerra e pace

Il capolavoro di Lev Tolstoj è nella lista dei 10 libri più belli di sempre. Pubblicato negli anni Sessanta dell'Ottocento, il testo narra la storia di due famiglie, i Bolkonskij e i Rostov, tra la campagna di Napoleone in Russia del 1812 e la fondazione delle prime società segrete russe. 

Il ritratto di Dorian Gray

Il Ritratto di Dorian Gray è forse l'opera più conosciuta del celebre scrittore irlandese Oscar Wilde. Pubblicato nel 1890, il testo celebra il culto della bellezza nella Londra dell'età vittoriana. 

La coscienza di Zeno

La Coscienza di Zeno è l'opera più nota del grande scrittore Italo Svevo. Pubblicato nel 1923, il testo è un romanzo psicologico con cui l'autore, attraverso un personaggio di fantasia, esprime la propria visione del mondo. 

Eneide 

L'Eneide, poema epico simbolo della letteratura latina, rientra nella classifica dei 10 libri più belli di sempre. L'autore, il grande poeta romano Virgilio, attraverso il viaggio e l'arrivo nel Lazio antico di Enea, voleva celebrare la grandezza delle origini di Roma. 

La Divina Commedia

La Divina Commedia, capolavoro di Dante Alighieri, rientra senz'altro nella lista dei 10 libri più belli di sempre. Testo simbolo della letteratura europea, essa rappresenta un'opera obbligatoria nel sistema scolastico italiano 

Click Here to Leave a Comment Below

Leave a Reply:

>